In Costa Rica il mercato immobiliare è notevolmente cambiato negli ultimi due anni.

I rapporti per l’ultimo trimestre del 2014 mostrano che gli acquirenti stranieri sono alla ricerca di buoni affari; piccole case, lotti residenziali in aree di svago promettenti, come la Valle Centrale e molte zone rurali.

[dt_sc_h3]Previsione immobiliare della Costa Rica 2015 e 2016 ? Dove investire ? Quale sarà la nuova era per immobiliare in Costa Rica ?[/dt_sc_h3]

sovvenzioni-fondi-costa-rica-business-eco-compatibili

Le dinamiche del mercato e gli acquirenti sono notevolmente cambiati, non sono solo interessati a possedere un pezzo di proprietà … si aspettano oggi molto di più.

Gli investitori immobiliari vogliono sfruttare altre aree, gli acquirenti sono alla ricerca di proprietà con H2O, che hanno cioè la principale caratteristica dell’acqua all’interno dell’ acquisto .

cascata-acqua-costa-ricajpg

Prendono molto più in considerazione , ad esempio, proprietà vicine ai fiumi o cascate , lungimiranti, in previsione di un futuro ecologico, fatto anche di energia idroelettrica , dove l’acqua è abbondante , e può essere disponibile per l’allevamento di pesci o di acquacoltura.

Questi tipi di investimenti attirano gli investitori immobiliare che sono alla ricerca di determinate caratteristiche , per completare le loro esigenze future, i così detti prepper .

Le proprietà prepper sono un mercato in continua crescita in un mondo dove la popolazione continua a crescere a dismisura e la terra con risorse come l’acqua stanno diventando limitate.

Ci vuole poco per capire la logica dietro questo tipo di tendenza, ad esempio il cambiamento climatico, l’instabilità politica, etc..

Quindi la necessità di fornire elementi per salvaguardare e preservare la propria famiglia sta diventando una priorità.

La previsione immobiliare della Costa Rica 2015 e 2016  ,  ha apportato grandi novità, in infrastrutture già  nel 2014,  le quali hanno permesso una crescita costante di tutto il Costarica.

Infatti nel 2014 , la Costa Rica, ha dato il via libera a due importanti progetti di espansione.

Mappa-costa-rica-aeroporti-

Primo l’ampliamento dell’aeroporto nazionale nella zona sud del Costa Rica.

In un’intervista al El Finaciero, il direttore dell’aviazione civile in Costa Rica, Evelyn Fernandez Mora ha affermato, che vi sono attualmente in attesa gli studi di impatto ambientale, ma l’aeroporto internazionale della zona Sud è l’ultima fatica del Costa Rica ad espandere la sua industria del turismo.

L’altro notevole sforzo sarà affrontato nel trasferire l’ aeroporto internazionale della Costa Rica in Orotina , provincia di Alajuela.

Le previsioni per il mega-aeroporto internazionale sono quelle di triplicare, la capacità attuale, dell’Aeroporto Internazionale Juan Santamaria di Alajuela.

L’apertura dell’aeroporto sarà programma nel 2025.

Tutti questi validi progetti , avranno un impatto significativo per l’intera regione del Centro e Sud Pacifico nel prossimo decennio, fatto in funzione di una previsione di sviluppo economico per tutto il Paese.

Se l’articoli vi è sembrato interessante condividetelo con i vostri amici…grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.