Trasferirsi in Costa Rica

 

L’ idea di trasferirsi all’estero ha sfiorato la mente di ognuno di noi almeno 1.000 volte nella propria vita (alzi la mano chi lo pensa ogni giorno). Bene noi siamo qui per farvi capire tutti i pro e i contro del vostro sogno nel cassetto.

Quello che faremo insieme sarà un percorso di analisi di tutti i vantaggi e degli svantaggi per i trasferimenti che ciò comporta.

Tenendo presente sempre e comunque quello che vorremmo e quello che oggi non abbiamo.

Ecco qualche spunto di riflessione, che ci farà capire se le motivazioni sono tali da proseguire questo percorso o se rimarrà un sogno nel cassetto.

  • Paura di rimettersi in gioco ( ma sei matto lasci il tuo lavoro fisso ?)
  • Paura di cambiare abitudini (e poi chissà cosa mangiano da quelle parti ? Bah, avranno i supermercati ?)
  • Paura della lingua (si ma guarda che li non parlano mica l’italiano e come fai a farti capire ?)
  • Paura di trasferire i figli (e con la scuola come fate, vuoi mettere l’istruzione che ricevono in Italia)
  • Paura dell’inserimento nella società (ma secondo te, che arrivi dall’Italia, quelli ti accetteranno bene che gli porti via il lavoro ?)

Ecco, ho messo giù alcune delle paure che onestamente hanno tentato di destabilizzare il nostro progetto di trasferimento in Costa Rica. Il nostro compito in questo percorso sarà quello, non di convincervi al trasferimento, ma quello di rispondere nel massimo della sincerità punto per punto. Integreremo anche dei video, da noi realizzati, che meglio di mille parole spiegheranno come si vive in Costa Rica e come i trasferimenti di altre famiglie da noi aiutate sono andate a buon fine.

Sfateremo anche il “falso mito” che in Costa Rica si può vivere con 350 euro al mese. Vi daremo i prezzi di generi alimentari, affitti, carburanti, luce ecc. ecc. così che possiate voi, in base ai vostri parametri e alle vostre esigenze capire indicativamente quanto vi servirà per vivere in Costa Rica e se conviene decidere di trasferirsi in Costa Rica.

Ci piacerebbe integrare questa pagina con le vostre “domande”, così da poter dare la risposta di uno a tutti i nostri lettori. Inoltre iscrivendovi alla nostra newsletter, che troverete più in basso, riceverete tutti gli aggiornamenti inerenti la pagina trasferimenti.

Alla scoperta dei Supermercati

Ecco come sono i Supermercati in Costa Rica. Abbiamo fatto un giro all’ Auto Mercado di Playas del Coco (Guanacaste). Questo video è per tranquillizzare chi, il più delle volte in buona fede, vi scoraggerà dicendovi “chissà come sono i Supermercati, avranno gli scaffali pieni, o avrai difficoltà a trovare le cose? ” Bene, potrete tranquillizzare i vostri “amici e parenti” facendogli vedere o consigliandogli questo video e a San Josè, la capitale, tutto è ancora più bello e grande e sopratutto super rifornito. Le famiglie che abbiamo aiutato nei loro trasferimenti hanno fatto buon uso dei nostri consigli, soprattutto per quanto riguarda il discorso spesa alimentare.

In tutta la Costa Rica vi sono diverse catene di Supermercati:

  • Auto Mercado
  • Palì
  • SuperCompro
  • Supermercato Luperon
  • …..

e poi non dimenticatevi che troverete ottima frutta e verdura a prezzi imbattibili da venditori su camion lungo le strade, dove potrete trovare il giusto connubio tra qualità e prezzo. I trasferimenti all’estero danno la possibilità di vivere nuove culture, anche culinarie.

Anche questa è Costa Rica ….. anche questa è Pura Vida !!!

 

IL CARRELLO DELLA SPESA

Per avere la giusta idea di quanto è il costo della vita e programmare i propri trasferimenti, abbiamo voluto inserire una selezione di alimenti che si trovano generalmente nel carrello di ognuno di noi.

Questo ci auguriamo vi servirà anche per quantificare, almeno per la parte alimentari, il vostro budget mensile nella programmazione dei vostri trasferimenti.

Ricordiamo sempre che i prezzi sottoelencati sono stati rilevati a Playas del Coco (meta turistica) e che quindi nella restante parte del paese è probabile che i prezzi siano leggermente più contenuti.

 

fare-la-spesa-in-costarica

I prezzi sono stati rilevati a Playas del Coco – Guanacaste

(AutoMercado – SuperCompro – Palì – Luperon)

Prezzi aggiornati a Novembre 2019 (cambio 1 € Euro = 650 colones )

 

Prodotti Prezzo in Colones Prezzo in Euro
Pomodori al kg.     950    1,46
Cipolle al kg.    650    1,00
Banane al kg.    730    1,12
Pane hamburger 480gr. 1.250    1,92
Birra Bohemia 6 lattine da 33 3.000    4,61
Latte parzialmente scremato 1 lt.    600    0,92
Sapone per piatti 400gr.    640    0,98
Mais in scatola 432gr.    700    1,08
Bottiglia di Pepsi senza zucchero  2,5 lt.    900    1.38
Avena Integrale 2 kg. 2.200    0,86
Aceto bianco  1lt.    550    0,85
Benzina 1 lt.    597    0,92

QUANTO COSTANO GLI AFFITTI :

 

Anche nel caso degli appartamenti, sempre qui a Playas del Coco (Guanacaste) località turistica, abbiamo selezionato una serie di appartamenti con diverse metrature, ma comunque sempre in complessi residenziali, vicinissimi al mare e molto simili allo stile “europeo”, così da avere un minor impatto nella progettazione dei vostri trasferimenti.

A Playas del Coco il 95% dei residence hanno la piscina, la jacuzzi e il giardino, pertanto non pensiate che si tratti di residence per “ricchi”.

Potrete scegliere tra una vasta gamma di proposte, in base alle vostre esigenze e iniziare a progettare i vostri trasferimenti.

 

appartamenti-costa-rica

 

I prezzi degli appartamenti

 sono stati rilevati a Playas del Coco – Guanacaste

(Residence con piscina, servizio di vigilanza notturna, lavanderia)

 Si riferiscono all’affitto mensile per lunghi periodi, minimo 6 mesi (esclusa acqua, tv/internet e luce)

 i prezzi esposti sono “a partire da…

  e sono stati rivelati su un campione di 15 Residence

Prezzi aggiornati a Novembre 2019 (cambio 1 € Euro = 650 colones )

 

 

Descrizione Costo in Colones Costo in Euro
Appartamento Loft 27 mq. 200.000    307,00
1 camera 1 bagno  35 mq. 300.000    461,00
2 camere 1 bagno  50 mq 350.000   538,00
2 camere 2 bagni  70 mq 400.000   615,00
3 camere 2 bagni  85 mq 580.000   892,00

 

QUANTO SONO GLI STIPENDI ?

INFORMAZIONE INDISPENSABILE

PER PROGETTARE I VOSTRI TRASFERIMENTI:

 

Anche per quanto riguarda gli stipendi, abbiamo selezionato una serie di categorie “standard”, così che possiate confrontare la vostra attuale posizione (se siete dipendenti) con l’offerta del mercato costaricense.

Se non trovate la vostra professione, non esitate ad inviarci un’email a info@costaricanewtravel.com per avere delucidazioni o maggiori informazioni.

Generalmente comunque, visto gli stipendi medio-bassi, consigliamo sempre un trasferimento con investimento e apertura di un’attività commerciale (anche piccola) in proprio.

 

denaro-costa.ricajpg

 

Gli stipendi sono stari rilevati

 dal sito ufficiale della

Caja Costarricense de Seguro Social

Indice Salariale

Prezzi aggiornati a Novembre 2019 (cambio 1 € Euro = 650 colones )

 Si riferiscono allo stipendio mensile

di un campione di categorie di lavoratori dipendenti

 

Descrizione Stipendio in Colones Stipendio in Euro
Autista 450.000    692,00
Guardia 400.000    615,00
Medico Servizio Sociale 900.000 1.385,00
Infermiere 700.000 1.076,00
Cassiera 400.000    615,00
Contabile 450.000    692,00
Segretaria 400.000    615,00
Diplomato in farmacia 550.000    846,00

 

La “parola” a chi si è trasferito per lavoro:

 

Le testimonianze qui sotto riportate si riferiscono solo al fattore “come si vive in Costa Rica per chi si è trasferito per lavoro “.

Nella sezione “Business” troverete i commenti di chi  ha intrapreso un business in Costa Rica,  che sia un’attività commerciale o anche il semplice acquisto di appartamenti al fine di riaffittarli ai turisti.

 

  • Simona e Francotrasferiti da Torino
    Viviamo in Costa Rica dal 2013, ci siamo trovati subito molto bene. La cordialità della gente, la loro ospitalità ha fatto si che la nostra integrazione sia stata  molto rapida. A distanza di poco tempo le commesse dei supermercati mi salutavano chiamandomi per nome, mamma mia è una sensazione bellissima non sentirsi un’invasore. Il giorno che avremo un figlio, sono certa che sarà il Paese ideale anche per lui .
  • Silviatrasferita da Livorno.
    Mi sono trasferita in Costa Rica con il mio ex fidanzato (lui ha proseguito il viaggio in giro per il mondo) io ho deciso che la Costa Rica sarebbe diventata la mia patria. Ho faticato un pò all’inizio. Pochi soldi, lavori pagati poco, la tentazione di tornare a casa era veramente tanta. Poi ho avuto la tenacia di non mollare ed ora a distanza di 3 anni sono responsabile di un diving che lavora alla grande con gli americani e con i canadesi. Sono fiera di me, ma sopratutto sono contenta di non aver mollato.
  • Barbara e Stefano e 2 figlitrasferiti da Monza
    Mio marito ha rilevato una piccola soda (tipica trattoria locale) con 20 posti a sedere. Io mi occupo della gestione famigliare. Abbiamo iscritto i nostri figli a scuola (uno alle elementari e l’altro all’asilo). Due volte alla settimana il più grande ha il corso di surf e stanno imparando lo spagnolo e l’inglese. Siamo contenti della nostra scelta. Abbiamo riacquistato la nostra fiducia, serenità e solarità che nel corso del tempo in Italia avevamo perso. Quando gli amici italiani ci vengono a trovare dicono che siamo fortunati. Beh io rispondo che non è questione di fortuna , non abbiamo vinto alla lotteria, ma abbiamo fatto delle scelte. Certo non facili, siamo lontani dai nonni, dai parenti e dagli amici di sempre. Ma siamo noi, stiamo bene e siamo felici. E questo ci basta.
  • Sandra e Michelatrasferite da Cosenza
    Siamo due sorelle che dopo aver chiuso nel 2012 la nostra piccola attività, abbiamo deciso di trasferirci in Costa Rica alla ricerca di nuove avventure lavorative. Oggi gestiamo circa 20 appartamenti. Siamo contente della nostra scelta perchè lavoriamo per vivere e non come in Italia che vivevamo per lavorare. Ci si riesce a ritagliare gli spazi per i propri interessi, le tasse sono basse, anzi bassissime. Certo a volte mancano alcuni confort che avevamo sotto casa in Italia. Ma la libertà e il sorriso che abbiamo ritrovato in Costa Rica, valgono qualche piccolo sacrificio. Abbaimo iniziato le pratiche per la residenza. Quello che vi possiamo dire è Pura Vida … Viva il Costa Rica

[/dt_sc_testimonial_carousel]

La “parola” a chi si è trasferito come pensionato:

 

  • Marco B.Ex impresario edile in pensione
    Vivo in Costa Rica da 10 anni, prima come turista e da 5 anni come pensionato. Ho scelto di vivere a Playa Hermosa perchè ho trovato tranquillità, mare, spiagge e tutto quello che mi serve. La mia giornata tipo si svolge prevalentemente tra passeggiate sulla spiaggia, uscite in barca e cene con amici (italiani e costaricensi).
  • Lucia e Renatopensionati di Reggio E.
    Per noi è stato un caso il trsferimento definitivo in Costa Rica. Abbiamo figli e nipoti che ogni anno vanno in qualche posto al caldo nel mondo. Circa 4 anni fa, tornati da un viaggio in Costa Rica, ci hanno fatto una testa così, parlandoci di questo paese, dove c’e’ sempre il sole, il mare e la sicurezza politica. Dopo 2 viaggi di perlustrazione abbiamo deciso di inziare le pratiche di trasferimento. Tutto molto più semplice di quanto pensassimo. Adesso viviamo a Playas del Coco, a 500 metri dall’Oceano, ci siamo dimentica cosa sia il gasolio per ilriscaldamento, le gomme da neve, i vestiti pesanti, sapete che risparmio. I nostri figli ci vengono a trovare tutti gli anni e tutte le domeniche ci colleghiamo con Skype con i nostri nipoti. Anche i nostri amici stanno pensando di trasferirsi. Meglio per loro se non aspettano troppo, ah ah ah !!!
  • Gianni Livoripensionato delle ferrovie
    Purtroppo la mia storia in Costa Rica ha avuto anche un risvolto negativo nella mia vita. Un paio di anni fa ho perso mia moglie. Sono tornato in Italia per circa 6 mesi, ma proprio non mi ci ritrovavo più. La gente triste, i telegiornali che danno solo di brutte, l’inverno cupo e freddo, gli amici che passano le giornate al bar a giocare a carte. “E no ho pensato !!!” i pochi anni di vita che mi rimangono (ho la veneranda età di 79 anni) li voglio vivere sereno, al sole, con gente allegra, che vive con poco e si accontenta di poco. Ho fatto i bagagli, ho salutato gli amici  e sono ripartito. Sicuramente Maria (mia moglie) avrà sorriso e sarà felice per me.
  • Marta e Romero e il cane Lucypensionati
    Abbiamo raggiunto la pensione lavorando entrambi tutta la vita come dipendenti. Dopo anni passati a pagare bollette di gas,riscaldamento ecc. eec.) con i pochi risparmi che avevamo abbiamo affittato un’appartamento a Playas del Coco e iniziato le pratiche di trasferimento della pensione (prendiamo circa  € 750,00 al mese a testa). Nel frattempo abbiamo conosciuto una coppia di pensionati italo-canadesi (di Montreal) e abbiamo iniziato a frequentarci. La mattina alle 6.00 andiamo a fare la passeggiata in spiaggia per circa 3 km. con la piccola Lucy, la nostra cagnolina, nel frattempo contrattiamo con i pescatori il pesce del giorno (pesce vela, pargo ecc. ecc.) poi andiamo a bere un caffè e fare un pò di spesa. Il pomeriggio intorno alle 16,00 andiamo in spiaggia e ci stiamo fino al tramonto. Passiamo ore e ore nella natura, nel relax e nella serenità. Sono felice di stare in Costa Rica. L’ avessi scoperta prima ( Marta ha 82 anni e Romero 81, la cagnolina Lucy 3 anni)

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo contatto Cellulare (consigliato)

Scegli l'argomento (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio