Il luogo migliore dove vedere le Tartarughe marine in Costa Rica è Playa Grande, dove queste splendide mamme decidono di far nascere i loro piccoli, meta ideale di una vacanza indimenticabile in cui potrete ammirare lo spettacolo delle tartarughe marine appena nate che corrono verso il mare tentando di sfuggire ai predatori.

[dt_sc_h3]Playa Grande e le tartarughe marine in Costa Rica.[/dt_sc_h3]

tartaruga.liuto.costa.rica.oceano.salvataggio

Tra le tartarughe marine in Costa Rica, la tartaruga liuto, è la più grande tra le tartarughe marine, infatti, possono arrivare a superare i due metri di lunghezza e i sei quintali di peso, e possono vivere fino a cento anni, ma nel Pacifico orientale sono a rischio estinzione a causa della pesca indiscriminata, allarme dato dai biologi, secondo i quali, questa specie potrebbe scomparire nel giro di un secolo.

Le femmine di tartarughe marine in Costa Rica arrivano a deporre le uova ogni anno, da ottobre a marzo, proprio sulle spiagge di Playa Grande.

In realtà, il numero delle tartarughe che vengono a deporre le loro uova in Playa Grande è, purtroppo, in continua diminuzione, infatti, nel 1990 erano state 1.500 le femmine che nidificavano, negli ultimi anni ne sono state calcolate circa quarantina.

baby.tartarughe.costa .riva.liuto.parco

Il momento della nidificazione, il vero miracolo della natura, attrae molti turisti, che di notte, seguendo le guide locali, che possono assistervi proprio a Playa Grande, un momento particolare in cui si può ammirare la tartaruga di mare avvicinarsi alle coste per deporre le sue preziose uova.

[dt_sc_h2]Come arrivare a Playa Grande e assistere al miracolo della nascita delle Tartarughe marine in Costa Rica.[/dt_sc_h2]

Playa Grande si trova sulla costa pacifica della Costa Rica, vicino a Tamarindo all’interno del Parque Nacional Marino Las Baulas.

Parque Nacional Marino Las Baulas

Il Parco Nazionale, istituito nel 1991, è vasto quasi 400 ettari, la maggior parte della quale è occupato da paludi di mangrovie, e si possono ammirare tutte le sei specie presenti in Costa Rica, due di mangrovia nera, la rossa, la bianca, la mangrovia tea e la lagunculari, cresciute grazie alle acque del Rio Matapalo.

Habitat perfetto per molti animali esotici come caimani e coccodrilli, scimmie urlatrici, molte specie di granchi, e uccelli.

Si possono ammirare tantissimi animali e piante, ma il Parque Nacional Marino Las Baulas, è conosciuto nel mondo proprio grazie alla deposizione delle uova da parte delle tartarughe liuto, che ha il suo periodo di punta a febbraio.

Buchi sabbia deposizione uova

E Playa Grande, è anche conosciuta come la spiaggia dei surfisti, popolare meta turistica grazie alle grandi onde del Pacifico che danno la possibilità di praticare il miglio surf del mondo.

Non solo, specializzati anche per gli amanti delle immersioni subacquee, ci sono le Islas Murcielagos e l’Isla Santa Catalina, dove si possono fare anche giri in barca per avvistare murene, enormi banchi di pesci, e le bellissime mante Raya, e poco distante da Playa Grande c’è poi Playa Carbon, famosa per la sua spiaggia nera e, finita la grande spiaggia, a nord ce n’è un’altra, Playa Ventanas, in una piccola baia perfetta, anch’essa, per le immersioni.

immersione-con-tartaruga-

Le bellezze di Playa Grande e le tartarughe marine in Costa Rica saranno una meta indimenticabile di questa vostra fantastica vacanza.

Vi è piaciuto l’articolo ??? Condividetelo con i vostri amici, grazie di cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.