Ogni anno più 700 balene megattere partono per la loro grande avventura, dall’emisfero nord nuotano fino al Parco Nazionale Marino Ballena, che si trova sul lato sud del Pacifico della Costa Rica, per realizzare il loro sogno di accoppiarsi e dare alla luce i loro piccoli.

[dt_sc_h3]Quel viaggio hanno dato loro il record mondiale di migrazione per un mammifero marino, con un totale di 18.000 chilometri  tra l’Artico e la costa pacifica della Costa Rica, ma perché avventurarsi in questa mastodontica avventura?[/dt_sc_h3]

Perchè le calde acque dell’oceano pacifico diventano un luogo unico e soprattutto protetto, infatti, questa temperatura, impedisce loro di sprecare energia per mantenere il loro calore del corpo, giacché la temperatura dell’acqua varia tra i 25 C e 28 C, ideale per la riproduzione.

Un santuario naturale dove centinaia di balene megattere, tra i più grandi animali al mondo, vivono e fanno vivere a folle di turisti, accordi da ogni parte del pianeta, un vero è proprio miracolo della natura “la nascita”.

salto-balena-costa-rica

Con i loro salti acrobatici, nonostante la mole, le balene megattere adulte misurano tra i 14 metri e 17 metri di lunghezza e arrivano a pesare fino a 45 tonnellate, e hanno una durata di vita di circa 70 anni.

Il suono del loro respiro e la loro possenza, sono solo alcune delle attrazioni che questi cetacei offrono di whale watcher posti a pochi metri di distanza.

Nel famosissimo National Park Marino Ballena dove si riuniscono, ci sono balene che possono vantare addirittura il “passaporto della Costa Rica” poiché nate in questi luoghi.

Lungo la strada, le balene madri insegnano ai loro piccoli a nuotare, cacciare, respirare, saltare, ma soprattutto a vivere.

Questa specie può salire completamente fuori dall’acqua, infatti, una delle ragioni per cui è così conosciuta e può vantare fama internazionale, e per i suoi salti acrobatici, unici al mondo, com’è unico il suo modo di schiaffeggiare l’acqua con la sua coda.

L’Avvistamenti di questi cetacei in Costa Rica ha vinto il rating di National Geographic come il miglior posto al mondo per il whale watching, le cifre del Costa Rica Turismo Institute mostrano che il numero di turisti che si sono recati il whale watching in Costa Rica è triplicato, saltando da 43.302 nel 2010 a 133.926 nel 2014.

Balene Riserva Biologica Isla del Caño

Oltre alle balene, il parco offre una grande varietà di altre attrazioni marine, tra cui il delfino pantropical maculato, il tursiope, e le famosissime tartarughe marine e tantissimo altro ancora, sarà per voi una vacanza indimenticabile nel posto più bello al mondo la Costa Rica.

Vi è piaciuto l’articolo ??? Condividetelo con i vostri amici, grazie di cuore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.