Che tempo fa in Costa Rica?

La Costa Rica è un paese tropicale che si trova tra le latitudini nord dell’8 ° e 11 °, poiché vicina all’equatore, il clima è temperato, è caldo tutto l’anno.

sdraio-sulla-spiaggia-costa-rica-la-vacanza-della-vita

La concentrazione maggiore di abitanti in Costa Rica è a San José, la capitale, che si colloca a circa 1170 metri di altitudine e ha una temperatura media annua di 20,6 ° C.

I venti, a volte, possono essere molto forti, e raggiungere una velocità di 90 km / h in pianura, anche se la media è di circa 20 km / h.

[dt_sc_h3]Entriamo nello specifico nella Meteo della Costa Rica.[/dt_sc_h3]

vacanza-in-costa-rica-tour

Le temperature in Costa Rica variano dal tropicale, nelle pianure costiere, a lieve negli altopiani interni secondo l’altitudine.

Essendo la Costa Rica vicina all’equatore, le ore di luce si differenziano di poco durante le singole stagioni.

Il sorgere del sole sarà sempre intorno alle 5:00 a.m. e tramonterà intorno alle 06:00 p.m.

Di sicuro i mesi più caldi, della Costa Rica, sono da Marzo a Maggio.

Invece i venti “freddi”, noti come Alisios alla gente del posto, sono presenti, abbassando leggermente le temperature, dal mese di Dicembre al mese di Febbraio, in particolare sulla costa del Pacifico del nord, dove si potrebbe in alcuni giorni durante questi mesi, che qui sono chiamati estivi o di stagione secca, trovare temperature leggermente più basse, ma comunque sempre intorno ai 37 gradi.

Gli Alisios sono responsabili anche dell’apparire dell’umidità, sotto forma di nebbie, alle pendici della catena montuosa Tilarán, sostenendo in questo modo il magnifico ecosistema della foresta nuvola.

Il Sarapiquí Regione Río

Gli sbalzi di temperatura più sensibili si percepiscono durante la stagione secca, quando di notte con la perdita di calore, si abbassano un po’.

Invece nella stagione delle piogge, le notti sono più calde dovute a un accumulo di calore.

Come specificato la Costa Rica, essendo un paese tropicale, ha sempre zone in parte piovose.

Il clima del paese è diviso in due grandi stagioni: piovose e secche.

[dt_sc_h3]Meteo della Costa Rica e le sue  stagioni…..[/dt_sc_h3]

costa-rica-polmone-verde-foreste

La stagione secca in genere va da dicembre a maggio invece quella delle piogge, da giugno a novembre.

Secondo la zona, può piovere relativamente poco, a volte meno di quindici giorni l’anno.

Ad esempio, il bacino Tempisque in Guanacaste, riceve appena 0,70 mm negli anni secchi, e la maggior parte di esso in un paio di piogge torrenziali.

Le montagne, d’altra parte, invece hanno piogge più abbondanti, infatti, e superano 58,5 mm l’anno.

Preparatevi, in caso di escursione, nelle foreste pluviali montane anche nelle giornate più soleggiate, a ricevere un po’ di pioggerellina lungo il percorso.

cabo-blanco

In generale, quasi tutti i giorni, nel periodo delle piogge, iniziano con il caldo e il sole e poi il cielo si trasformano e può capitare che occasionalmente si creino piccole tempeste, che durano pochissimo.

La maggior parte della pioggia si presenta nel primo pomeriggio nelle Highlands, e nelle pianure del Pacifico, invece nel tardo pomeriggio, e nella notte, nelle pianure atlantiche.

La stagione secca, è anche definita estate, da dicembre ad aprile, anche se nella regione del Guanacaste, la stagione secca in generale dura un po’ più a lungo.

albero-guanacaste-costa-rica

La caratteristica principale della Costa Rica è data dal fatto che possiede distinte zone climatiche e diversi microclimi locali, programmata la vacanza, non resta che fare le valigie e armati di macchina fotografica iniziare l’avventura in un paradiso terrestre pieno di avventura.

Se vi è piaciuto l’articolo, condividetelo con i vostri amici….Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.