La Costa Rica si vive non si sogna, infatti, è il migliore paese al mondo per qualità della vita, sembrerebbe proprio che uno stile di vita green sia un vero tonico per l’umore, ecco perché la felicità qui si tinge di verde, una delle nazioni più attive dal punto di vista della tutela ambientale, con oltre il 27% del territorio riportato allo stato di natura, favorendo la biodiversità, inoltre è il primo Paese senza un esercito dal 1948, ed è sede della Corte Inter-Americana dei Diritti Umani e dell’Università per la Pace delle Nazioni Unite.

[dt_sc_h3]Perché La Costa Rica si vive non si sogna?[/dt_sc_h3]

pensione-allestero-vivere-pensionati.costa.rica

La Costa Rica è il paese più ricco e prospero dell’America Centrale, è uno stato in cui il livello di istruzione, il tasso di alfabetismo è pari al 98% tra i più alti al mondo, e la qualità del sistema sanitario nazionale può tranquillamente concorrere con quelli dei paesi occidentalizzati e industrializzati.

Grazie ad uno stile di vita sano, qui la durata media della vita è di circa ottanta anni, il reddito procapite è medio – alto, e il sistema energetico è basato quasi interamente sulle fonti rinnovabili, la Costa Rica ed è il paese che possiede al suo interno la maggiore percentuale di biodiversità al mondo, con infinite bellezze naturali.

Secondo, EPI (Environmental Performance Index), l’Indice di sostenibilità ambientale, metodo che quantifica le prestazioni ambientali di un paese, e alcune università di Yale e dalla Columbia, la Costa Rica si colloca al quinto posto al mondo tra i paesi maggiormente rispettosi dell’ambiente, il migliore al di fuori del continente europeo.

E pensare che alcuni lo considerino come uno dei paesi ancora in via di sviluppo e situato in una delle zone a più alto tasso conflittuale di tutto il continente americano, sarebbe necessario forse porsi qualche domanda e prendere esempio da quest’oasi felice.

In pochi sanno che la Costa Rica è uno dei Paesi più bizzarri e affascinanti al mondo, come dicevamo è il primo Paese a non avere un esercito, abolito nel 1948 dopo la guerra civile.

Gli indirizzi delle strade, non hanno numeri civici o vie, infatti, in Costa Rica le indicazioni si basano sugli incroci ad esempio si sentirà dire a 25 metri a sud dell’incrocio per Playa del Coco, oppure, indicazioni tipo a 30 metri a nord del supermercato in Liberia.

La Capitale della Costa Rica San Josè

La capitale della Costa Rica San Josè è stata la terza città al mondo a essere illuminata dall’energia elettrica, dopo New York e Parigi.

Tutte le splendide e incontaminate spiagge in Costa Rica sono libere, infatti, non sono e non saranno . mai concesse autorizzazioni per la gestione di strutture balneari o costruzioni di alcun tipo.

Quindi, se abbiamo veramente voglia di fare un viaggio di quelli che rimarranno impressi nelle nostri menti e nei nostri ricordi per sempre, allora dobbiamo proprio prendere in considerazione la Costa Rica.

Ma non solo per una vacanza, infatti, questo piccolo stato dell’America Centrale è scelto da un numero sempre maggiore di europei e statunitensi per andare a trascorrere l’età della pensione, grazie a condizioni ottimali come il clima mite, la natura incontaminata e un’economia in costante crescita, attrattive cui è difficile rinunciare.

Ma non sono certo solo i signori di mezza età la Costa Rica attrae anche un turismo più giovane e dinamico, viste le sue splendide spiagge che possono annoverarsi tra le più belle del America centrale.

ivan-gina-costaricanewtravel(1)

Queste e molte altre motivazioni vi permetteranno di capire perché la Costa Rica si vive e non si sogna.

Vi è piaciuto l’articolo ?? Condividetelo con i vostri amici….Grazie di Cuore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.