La Costa Rica non è un paese del terzo mondo, è un paese felice, ma non si deve assolutamente pensare che si può arrivare in questo paese e con quattro soldi, prendere un baretto in spiaggia e realizzare il “sogno della vita”, senza pagare tasse e lavorando, quando si ha voglia, forse, qualche ora il giorno.

[dt_sc_h3] Perchè la  Costa Rica non è un paese del terzo mondo? per tantissimi motivi….[/dt_sc_h3]

 

Costa Rica è un caleidoscopio di colori e immagini.

Pensare questo è purtroppo un luogo comune, una banalità, credenze popolari date dal fatto che in realtà non si conosce per niente questo splendido paese dell’America Centrale.

Purtroppo tutti noi leggiamo sempre meno,  quindi non ci s’informa in maniera sicura e affidabile, si prediligono le fonti del sentito dire, non si pianificano i propri progetti di cambiamento, basando i propri sogni a volte solo su effimere illusioni, o nel peggiore del caso sulla presunzione di conoscere come gira il mondo.

La Costarica non è un’isoletta, la sua superficie è di cinquantuno mila km quadrati ha meno di cinque milioni di abitanti è il paese più felice del mondo, dati confutati da ben due ricerche mondiali, una è stata condotta dall’Erasmus University di Rotterdam, che ha stilato una classifica degli Stati nei quali si vive più felici, l’altra è della New Economics Foundation di Londra, che ha elaborato un Indice Mondiale di Felicità, che si ottiene moltiplicando benessere percepito per aspettativa di vita e dividendo il totale per l’indicatore di consumo pro-capite del territorio.

[dt_sc_h2]Alcune delle cose che si dovrebbero conoscere sulla Costa Rica.[/dt_sc_h2]

-bandera-de-costa-rica-costa-rica-azul

La Costarica non è un paese del terzo mondo è pacifista, infatti, ha abolito l’esercito nel 1948, diventando così la prima nazione al mondo senza un esercito.

Tanto lungimirante da decidere di convogliare i fondi che erano destinati alla difesa, verso cultura e sanità che a oggi sono gratuiti e garantiti, infatti, l’aspettativa di vita in Costarica è di 80 anni.

La Costarica ha un tasso di alfabetizzazione del 98% ed è tra i paesi con il più alto sviluppo di strutture sanitarie pubbliche in America Latina, tanto da diventarne un leader sulla sanità a livello mondiale.

La Costa Rica è sede della Corte Inter-Americana dei Diritti Umani e Sede dell’Università per la Pace delle Nazioni Unite.

La Costa Rica è una democrazia stabile da oltre 160 anni, uno dei suoi presidenti addirittura, Oscar Arias Sanchez, durante il suo primo mandato ha varato un piano di pace centroamericano; e nel 1987 per questo ha ricevuto il Premio Nobel per la Pace.

La Costa Rica occupa solo lo 0,25% della crosta terrestre, ma detiene il 5% della biodiversità mondiale, il Parco Nazionale del Corcovado ad esempio, per citarne uno, è considerata l’area biologicamente più ricca dell’intero pianeta.

Paese che ha luoghi incontaminati, tesori naturali, lagune, foreste, giungle, flora e fauna, grande varietà climatica il tutto in una sola nazione.

tartaruga-spiaggia-bandiera-blu-costa-rica-jpg

La Costa Rica ha un paesaggio spettacolare, con quasi 1300 km di coste sul Mar dei Caraibi e sull’oceano Pacifico, con un 100 di coni vulcanici tra cui 9 vulcani attivi, e una vetta che raggiunge i 3.800 metri.

I Ticos, come sono chiamati i Costaricensi, hanno una personalità amichevole sono persone molto accoglienti e gentili, con un grande sorriso e le loro parole sono sempre dolci e semplici, sono persone umili.

Anche loro essendo umani, si arrabbiano, ma sicuramente sono molto più felici di tante altre nazioni, è perché pensa che sia molto meglio affrontare un problema con un sorriso che con rabbia, il problema esiste, ma visto in maniera diversa di sicuro avrà più possibilità di essere risolto.

I Ticos sono persone sempre positive quando parlano con la gente e quando parlano del proprio paese che rispettano e amano.

Quindi, a questo punto, poniamoci dal cuore una domanda seria: qual è la vera nazione del terzo mondo?

Fidatevi di chi vive e lavora in questo splendido luogo, la costa Rica non è un paese del terzo mondo, e venendo a scoprirla lo capirete da soli……

Vi è piaciuto l’articolo ?? Condividetelo con i vostri amici….Grazie di Cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.