Tasso di disoccupazione in Costa Rica

Per il settimo mese consecutivo scende il tasso di disoccupazione in Costa Rica

L’ Istituto nazionale di statistica e censimento (INEC) ha riferito questo Giovedì 8 Aprile 2021, che il tasso di disoccupazione per il trimestre dicembre 2020/febbraio 2021 si è chiuso al 18,5%.

Pari a 452mila persone con un aumento di 142mila persone rispetto allo stesso periodo del anno precedente ma meno di 16mila persone rispetto al precedente trimestre novembre 2020/gennaio 2021

 

 

Nuovo sistema di calcolo

 

Dopo l’arrivo della pandemia, l’ INEC aggiorna i dati sulla disoccupazione spostando i trimestri: incorpora i dati di un nuovo mese ed esclude i dati dell’ultimo.

Questo nuovo sistema di calcolo, ha permesso di vedere lo scorso anno, che la crisi sanitaria ha portato la disoccupazione a un massimo del 24,4% per il trimestre maggio/luglio 2020 e da allora è scesa, raggiungendo il 18,5% nel trimestre dicembre 2020/febbraio 2021, aggiungendo sette trimestri consecutivi in ​​movimento al ribasso.

 

 

Disoccupazione differenza tra uomini e donne

 

 

Secondo le statistiche, le donne hanno un tasso di disoccupazione più elevato circa il 25% rispetto agli uomini che si attestano al 14,1%. In totale ci sono 205.257 uomini disoccupati e 246.791 donne disoccupate.

 

Potrebbe interessarti anche questo articoloLavoro in Costa Rica

 

 

 

La popolazione in forza lavoro nazionale è di 2,44 milioni di persone e presenta un decremento statisticamente significativo di 93.000 persone rispetto allo stesso trimestre in movimento dell’anno precedente.

La composizione interna della forza lavoro mostra una diminuzione della popolazione occupata e un aumento dei disoccupati.

L’INEC ha stimato la popolazione occupata in 1,99 milioni di persone e rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente ha presentato una riduzione statisticamente significativa di 235.000 persone.

La popolazione disoccupata è stata invece di 452.000 persone, in aumento di 142.000 persone rispetto allo stesso trimestre in movimento dell’anno precedente.

La popolazione al di fuori della forza lavoro era di 1,58 milioni di persone per questo trimestre di dicembre 2020 e gennaio/febbraio 2021.

 

 

 

SOTTOCCUPAZIONE AL 17,1%

 

La percentuale di occupati che lavorano meno di 40 ore settimanali e desiderano lavorare più ore (sottoccupazione) è stata stimata al 17,1%, in aumento del 5,3% rispetto al trimestre.

Per suddivisione per distinzione di sesso è la seguente: 15% per gli uomini e del 20,5% per le donne.

La pressione esercitata sul mercato del lavoro dalla popolazione disoccupata e dalla popolazione occupata che cerca di cambiare lavoro è stata stimata al 28,1% e, rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente, è aumentata di 5,9 punti percentuali. Per gli uomini, il tasso di pressione generale era del 24,6%, mentre per le donne era del 33,3%.

 

Quanto costa vivere in Costa Rica

 

Il video qui sotto, riporta il costo della vita a Playas del Coco (località turistica)

 

 

Potrebbe interessarti anche questo articolo: In Costa Rica si da la mancia

 

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sui Social.

Mi permetto di consigliarti, se ancora non lo hai fatto, di iscriverti subito al nostro canale YouTube e attivare la campanellina, così da ricevere la notifica ad ogni nuovo video:

Posted In:

Comment ( 1 )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.