Nuovi voli da San Francisco e Los Angeles

 

 

L’aeroporto internazionale Daniel Oduber Quirós in Liberia (LIR), Guanacaste, ha ricevuto questo fine settimana due nuovi voli da San Francisco e Los Angeles dalla compagnia aerea United Airlines.

 

La compagnia aerea United Airlines inaugura nuove rotte per l’aeroporto internazionale di Liberia – Costa Rica

 

Inoltre, questa settimana i voli KLM da Amsterdam, Delta Airlines da Los Angeles, West Jet da Calgary e United Airlines da Chicago sono tornati a questo terminal.

“In ognuno di questi voli arriva speranza per la Costa Rica, la cui ripresa economica sulle coste e nelle zone rurali è strettamente legata al turismo”, ha detto il Rettore Ministro del Turismo.

La società di gestione dell’aeroporto ha evidenziato lo sforzo congiunto con il Governo per riattivare progressivamente le operazioni di quel porto di ingresso, secondo rigorosi protocolli sanitari che garantiscano un transito sicuro di passeggeri e collaboratori.

Inoltre, sono stati riattivati quattro voli che erano stati sospesi a causa della pandemia delle compagnie aeree KLM, Delta Airlines, West Jet e United Airlines.

 

Nuovi voli da San Francisco e Los Angeles

 

Venerdì 8 Gennaio alle 15:50 è arrivato il volo inaugurale UA Los Angeles – Liberia, mentre Sabato 9 Gennaio alle 21:10 è atterrato il volo che collegherà la città californiana di San Francisco con il Guanacaste e la Costa Rica.

Le rotte che hanno ripreso le operazioni sono KLM da Amsterdam (martedì – venerdì – domenica), il 5 gennaio, e questo sabato, 9 gennaio, Delta Airlines da Los Angeles; West Jet dalla città canadese di Calgary e United Airlines da Chicago.

César Jaramillo, direttore generale di CORIPORT, la società di gestione dell’aeroporto, ha espresso lo sforzo compiuto in collaborazione con il governo per riattivare gradualmente le operazioni di quel porto di ingresso.

“Iniziare il 2021 con l’annuncio di due nuovi voli United è un grande traguardo perché ci collega direttamente con le città di San Francisco e Los Angeles, considerate focus strategici per attrarre turismo”.

“Manteniamo l’applicazione di severi protocolli sanitari che garantiscono un transito sicuro di passeggeri e collaboratori ”, ha aggiunto Jaramillo.

Secondo studi ICT, San Francisco e Los Angeles occupano il secondo e il terzo posto nella “top 3” delle grandi città o aree metropolitane degli Stati Uniti con la più alta concentrazione di turisti interessati a viaggiare in Costa Rica.

“I turisti con il profilo che cerchiamo, l’amore per la natura, la cultura e la sostenibilità”.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sui Social.

Mi permetto di consigliarti, se ancora non lo hai fatto, di iscriverti subito al nostro canale YouTube e attivare la campanellina, così da ricevere la notifica ad ogni nuovo video:

Posted In:

Comment ( 1 )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *