Natale- in -Costa -Rica

Natale in Costa Rica

 

Il Natale in Costa Rica è un momento di condivisione, circostanza in cui riflettere, ma soprattutto un periodo di festa in cui fare tantissime feste.

 

felice-natale-in-costa-rica

 

L’atmosfera del mese di dicembre è elettrica, ci si divide piacevolmente tra il lavoro dell’alta stagione e i preparativi per le feste.

Immersi nelle decorazioni già dal mese di novembre, quando s’inizieranno a veder apparire nei negozi, luci colorate, corone di fiori, e alberi di Natale decorati, per la gioia di grandi e piccini.

Paese che vai tradizioni che trovi, e com’è festeggiato il

Natale in Costa Rica?

 

albero-natale-costa-ricaJPG

 

Il tradizionale albero di Natale in Costa Rica è un grande ramo sempreverde, un piccolo albero di cipresso, o addirittura fatto con i rami secchi del caffè.

Normalmente è decorato con strisce colorate di carta, con tante luci e piccole palline colorate, una varietà di piccole figure e merletti sono utilizzati anche per adornare il verde, e una stella d’oro è posta sulla punta come simbolo della Stella di Betlemme.

Il primo Natale in Costa Rica è stato celebrato nel 1601 quando l’ allora governatore Don Gonzalo Vásquez de Coronado ha organizzato festeggiamenti in tutta la nazione per tutta la popolazione.

Un’altra tradizione popolare latinoamericana, che qui si sente molto, è il Portal, l’origine è attribuita a San Francesco d’Assisi nel XIII secolo.

Il Portal è un presepe costruito con muschi ed erba, segatura colorata, ramoscelli di cipresso, con le classiche statue tradizionali di Maria, Giuseppe, Gesù Bambino, pastori, i tre saggi e il bue e il mulo.

I costaricensi comunemente inseriscono abbellimenti extra come le bambole, piccoli animali da fattoria, piccoli giocattoli, frutta e bacche, e le luci.

 

presepe-costa-rica

 

Il Portal è spesso posto sotto l’albero, vicino ai regali, ma ovunque sia posto, deve occupare comunque una posizione d’onore, poiché è un punto di orgoglio della casa e della famiglia, infatti, ogni anno ci s’impegna nel rendere il Portal sempre migliore al precedente.

La figura importante di Gesù Bambino è posta nel presepio solo a mezzanotte del 24 dicembre, momento in cui Bambino Gesù porta i doni ai bambini buoni mentre dormono.

Ai giorni nostri San Nicola è diventato un valido aiutante di Gesù bambino nella consegna dei doni di Natale.

La Misa de Gallo, e la Messa di Natale, e si svolge a mezzanotte del 24 dicembre, principalmente il Natale in Costa Rica si festeggia in famiglia con una cena tradizionale.

Dicembre il mese dei festeggiamenti per il Natale in Costa Rica

 

Per tutto il mese di dicembre ci sono parate, carnevali, feste e processioni religiose in tutti gli angoli del paese, El Tope, festa tradizionale celebrata in Costa Rica fin dai tempi coloniali.

 

festival-el -tope -costa-rica-

 

El Tope un corteo ufficiale di cavalli giù per le vie principali dei paesi, i Riders provenienti da tutto il paese vengono in città per mostrare cavalli maestosi e cavalieri fieri.

Il tope è completato con una grande parata completa di carri allegorici, bande musicali, ragazze che ballano e clown e per molti costaricensi questa parata è l’evento festa dell’anno.

Le Corride sono sinonimo di festeggiamenti, nel Natale in Costa Rica, una festa popolare importante, ma in cui al toro non è mai fatto del male, di tanto in tanto uno degli uomini è incornato, ma nulla di più!!

Il tutto è uno spettacolo destinato a liberare l’adrenalina e alleviare le frustrazioni dell’anno passato, augurandosi un anno futuro prospero e migliore.

 

cafe_con_tamalesjpg

 

Un altro grande piacere sarà assaporare i deliziosi tamales, che sono il piatto principale della cena di Natale tradizionale.

Il prodotto alimentare tradizionale del Natale in costa Rica, fatto con pasta di farina di mais ripieni di patate, verdure e carne di maiale o di pollo, poi bolliti in foglie di banano.

Vivere il Natale in Costa Rica, è vivere una festa con tutta la famiglia, unico vero regalo importante in questo mondo …..

In anticipo, e con tutto il cuore, vi auguro una Feliz Navidad, Próspero Año Nuevo, e che il Bambino Gesù vi possa lasciare un regalo sotto l’albero di Natale, sempre che, siate stati bravi.

 

buon-natale-2015

 

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sui Social.

Mi permetto di consigliarti, se ancora non lo hai fatto, di iscriverti subito al nostro canale YouTube e attivare la campanellina, così da ricevere la notifica ad ogni nuovo video:

 

 

Posted In:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.