Per noi lavoratori la pensione è un miraggio , che ormai  è sempre più lontano dall’avverarsi, per altri invece, che sono fortunatamente arrivati all’età della pensione dovrebbe finalmente essere un meritato riposo , ma che purtroppo  non sempre corrisponde alle aspettative, anche perché in pensione si deve vivere non sopravvivere, cosa che purtroppo ormai sta capitando nel nostro Belpaese, visto che non si riesce neanche ad arrivare a fine mese senza sacrifici costanti…

[dt_sc_h2]Sono oltre 400mila i pensionati italiani dopo la pensione è scappato all’estero, persone che hanno avuto il coraggio di cambiare vita in tarda età., tutte con un unico e giustissimo pensiero : In pensione si deve vivere non sopravvivere.[/dt_sc_h2]

Investire in Immobili all'estero

In Italia, in effetti le pensioni sono in generale troppo basse per potersi permettere una vita dignitosa, questa infatti è tra i motivi che spingono gli Over 60 a trasferirsi all’estero, dove possono finalmente riuscire a vivere serenamente, non una vita fatta di stenti, ma una meritata pensione dopo anni di duro lavoro.

I pensionati , in questo modo, di necessità virtù, si rimettono nuovamente in gioco, vuoi anche che , fortunatamente, il pensionato di oggi è più moderno, rispetto a quello di una volta, ha voglia di calarsi in un nuovo ruolo e sentirsi nuovamente vivo, si rimette in gioco.

La Costa Rica, e il loro attuale Eden, dove possono costruirsi un futuro sereno, questo Paese infatti, attira soprattutto per la sua stabilità, «è uno stato di diritto romano» riassume Luigi Cisana, presidente del Comites locale. «E poi qui ci sono le spiagge e le terme, le montagne e le foreste, la temperatura non scende mai sotto i 22 gradi».

In pensione si deve vivere non sopravvivere, in questo straordinario Paese c’è la possibilità di vivere senza rinunciare a nulla, in effetti questa è una meta molto ambita dai pensionati che con i loro mille euro al mese preferiscono scegliere di andare a vivere da benestanti in Costa Rica, piuttosto che continuare a lottare per non riuscire neanche ad arrivare a fine mese.

In Costa Rica la cosiddetta Ley General de Migracion y Extranjeria regola molte categorie, ma quella che nello specifico interessa in questo argomento è la seguente :
– “Pensionato” (art.81): se si vuole richiedere la residenza temporanea si dovrà presentare i documenti rilasciati da una istituzione competente che certifichi un reddito fisso di almeno 1000 dollari americani al mese, che arrivino da un pensione governativa, privata o della sicurezza sociale del paese di provenienza. Requisito minimo è il risiedere almeno quattro mesi l’anno in Costa Rica.

Ora non vi rimane che preparare le valige e iniziare a pensare , giustamente che in pensione si deve vivere non sopravvivere, noi saremo qui ad attendervi con personale qualificato e con la giusta consulenza che vi permetterà di realizzare il vostro sogno di una nuova giovinezza, la vostra merita pensione.

Investire in Immobili all'estero

 

Vi è piaciuto l’articolo ? Condividetelo con i vostri amici….Grazie di Cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.