La Cruz , in Costa Rica è conosciuta per le sue incontaminate spiagge , per il Surf e per il Parco nazionale di Santa Rosa luogo ideale per vedere le tartarughe marine nidificare lungo le sue rive.

santa-rosa-national-park-la-cruz-costa-rica

La Cruz si trova a 20 km a sud di Peñas Blancas , principale posto di frontiera di Costa Rica con il Nicaragua, situata sulla penisola di Santa Elena nell’angolo nord-occidentale della provincia di Guanacaste.

Dista circa 65 km a nord ovest di Liberia , e circa 277 km a nord-ovest della capitale San Jose , serve come ingresso per Bahia Salinas, il secondo miglior posto per praticare il windsurf o kiteboard.

La Cruz è il decimo cantone di provincia di Guanacaste, istituita dal 1969.

[dt_sc_h3]L’epica storia di La Cruz.[/dt_sc_h3]

francobollo-battaglia-santa-rosa-costa-rica

Nei lontani tempi precolombiani, la zona attualmente conosciuta come cantone La Cruz, faceva parte di una provincia, gli indiani, la chiamavano Chorotegas i suoi domini spaziavano dalla penisola di Nicoya al Lago di Nicaragua

Nella seconda metà del XIX secolo, sono arrivati in questa regione, i primi agricoltori da Rivas, Nicaragua, iniziando la formazione di quello che poi sarebbe diventato La Cruz.

Il filibustiere William Walker cercò di occupare i territori ma il Presidente del Costa Rica Juan Rafael Mora ,dichiarò guerra al suo regime, la campagna di 1856-1857 .

Walker ha organizzato un battaglione di 240 uomini al comando del colonnello Schlessinger che cercò di invadere la Costa Rica in una azione preventiva, ma questa forza fu sconfitta ; nel mese di aprile 1856, le truppe del Costa Rica entrarono in territorio nicaraguense e sconfissero su uomini di Walker nella seconda Battaglia di Rivas , in cui Juan Santamaría , valido combattente venne riconosciuto come un’eroe nazionali della Costa Rica.


[dt_sc_h3]Ma perchè si chiama la Cruz?[/dt_sc_h3]

croce-monte-la-cruz-costa-rica

Il significato del nome di La Cruz, è dovuto ad un tragico incidente.

Durante il passaggio del bestiame dal Nicaragua a Esparza, un povero mandriano cadde morto , per lo sfinimento, mentre stava cercando di recuperare una mucca che si era allontanata dal gruppo della mandria.
Il povero mandriano venne seppellito e sulla sua tomba venne deposta una croce.

Con il passare degli anni questa croce venne utilizzata come punto di riferimento, ci si fermava per far una pausa sul lungo cammino e permettere ai mandriani, ai cavalli ed alla mandria di riposarsi, prima di continuare il loro viaggio verso la destinazione finale.

Nel corso del tempo attorno alla croce si formò un piccolo nucleo che poco alla volta crebbe creando una vera e propria popolazione, un villaggio, conosciuto appunto come il nome La Cruz.

La popolazione di La Cruz lavora, per il 72 % circa con il bestiame, con l’agricoltura e con la pesca.

Un’ ulteriore sviluppo è dovuto all’apertura della strada Interamericana, poiché il commercio tra la Costa Rica e il resto dell’America Centrale ha portato un aumento di passaggi di veicoli che attraversano La Cruz.

[dt_sc_h2]Tante opportunità in un’unica scelta La Cruz…[/dt_sc_h2]

Spiaggia-la-cruz-costa-ricajpg

Tante opportunità alla Cruz, visitare la  cittadina storica ma molto attuale, oppure esplorare la foresta tropicale secca, ricca fauna selvatica al Parco Nazionale santa Rosa o rilassarsi lungo spiagge isolate in uno dei più importanti luoghi storici della Nazione, quindi un passaggio obbligato durante una visita nella splendida Costa Rica.

Vi è piaciuto?? condividetelo con i vostri amici….

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.